Loading...
Loading...

L’esperienza della passata edizione di IMEP 2016

IMEP 2016 si è svolto a Roma dal 13 al 16 Aprile: quattro giorni di lavori parlamentari per giovani studenti provenienti da tutta Italia che, lavorando per gruppi, come veri e propri europarlamentari, si sono dedicati alla stesura di una proposta di regolamento sulle possibili strategie da utilizzare dall’Unione Europea in merito alle minacce poste dal terrorismo.
La simulazione, svoltasi interamente in lingua inglese, ha dato l’opportunità agli studenti di esprimere la propria posizione riguardo un tema sensibile come quello del terrorismo, spronandoli ad elaborare un disegno, un’idea per rispondere alle sfide alla sicurezza del territorio europeo.
Se è possibile utilizzare una sola parola per descrivere IMEP 2016, sceglierei “Entusiasmo”. E’ con entusiasmo che tanti ragazzi provenienti da diverse città d’Italia si sono impegnati a ragionare sul possibile approccio da utilizzare per dare una risposta alla paura, ed è quello stesso entusiasmo che li ha portati a Roma, a discutere e a volte a scontrarsi, per giungere poi ad una soluzione comune. Quattro giorni che hanno lasciato emergere una passione viscerale e quasi innata verso i valori comuni e fondanti l’Unione Europea, propri della cosiddetta “Generazione E”, nata e cresciuta con l’idea di Europa unita, che preferisce rispondere alle difficoltà con entusiasmo e passione, piuttosto che con la paura e l’egoismo.
Con IMEP 2016 abbiamo provato a trasmettere il nostro stesso amore e la nostra fiducia per un futuro migliore per l’Unione Europea, per essere sempre più “Generazione E”, sempre più “European People”.

Comments(0)

    Leave a Comment