Loading...
Loading...

La simulazione italiana del Parlamento Europeo

IMEP è la simulazione italiana dei lavori del Parlamento europeo.

IMEP si svolgerà in due differenti edizioni a cui si potrà partecipare anche separatamente.

IMEP Roma
IMEP Roma
Dal 28 al 31 Marzo 2017
IMEP Milano
IMEP Milano
Dal 7 al 10 Marzo 2017

La simulazione

Il progetto proposto, denominato IMEP, è una simulazione delle sedute dei lavori del Parlamento europeo. Durante la simulazione gli studenti vestiranno i panni di veri europarlamentari per dibattere dei temi, detti “topics”, all’ordine del giorno nell’agenda europea.

I giovani MEPs (Members of the European Parliament) dovranno riunirsi in gruppi parlamentari e trovare una soluzione ai temi sottoposti attraverso la redazione di un articolato di legge. Per raggiungere il proprio obiettivo gli studenti dovranno tenere discorsi, stringere accordi politici fra i gruppi, negoziare i termini delle possibili soluzione nel rispetto del dibattito democratico e delle regole procedura usate nella realtà dal Parlamento europeo.

Le fasi del progetto

Il progetto proposto si articola in due fasi:1. Preparazione pre-simulazione (Training Course Online): ad ogni Istituto verrà reso disponibile in forma digitale il materiale didattico necessario per il percorso di studio degli studenti che precederà la conferenza e che fornirà loro le conoscenze per una partecipazione adeguata alla simulazione. Il nostro Staff è a disposizione di ciascun studente per seguirlo nello studio e per chiarire ogni dubbio o domanda. Gli studenti potranno contattare il nostro Staff per via telematica attraverso email, chiamate e video conferenze. 2. La simulazione: lo studente parteciperà agli eventi di Roma e/o Milano all’interno delle sedi istituzionali delle due città assumendo il ruolo di europarlamentare ed applicando “sul campo” le conoscenze acquisite in precedenza. La conferenza inizierà con una cerimonia di apertura che si terrà all’interno delle Commissioni, continuerà con lo svolgimento del lavori parlamentari e si concluderà con la cerimonia di chiusura nella quale saranno presenti ospiti appartenenti alle istituzioni europee ed italiane.

La figura del MEP

Ogni studente nella veste di europarlamentare è il protagonista della simulazione. Il percorso di studi svolto nei mesi precedenti all’evento durante la formazione pre-simulazione fornisce allo studente tutte le conoscenze necessarie per affrontare i temi nell’agenda europea proposti e per affrontare un dibattito democratico nel rispetto delle regole di procedura. Dall’inizio dei lavori parlamentari nelle Commissioni lo studente assumerà ufficialmente il ruolo di MEP e dovrà applicare tutte le conoscenze acquisite nei mesi precedenti. Gli obiettivi principali dello studente durante la simulazione saranno: da una parte affermare le proprie idee e proporre le proprie soluzioni in collaborazione con gli altri studenti del gruppo europarlamentare; dall’altra parte trovare un equilibrio nelle posizioni assunte durante il dibattito per raggiungere una soluzione accettabile anche dalla controparte rappresentata dagli altri gruppi europarlamentari. Ogni studente perciò sarà un europarlamentare della Commissione assegnata alla scuola e prenderà parte ad un particolare gruppo parlamentare con cui dovrà collaborare. Il nostro Staff deciderà la Commissione e i temi trattati all’interno di essa sulla base di quello che è attualmente all’ordine del giorno dell’agenda europea.

Lo scopo della simulazione

Lo scopo della simulazione è la redazione di un articolato di legge che contenga una soluzione ai temi e alle problematiche sottoposte agli europarlamentari dalla Commissione. Il documento ufficiale prodotto sarà il frutto delle opinioni e delle posizioni politiche assunte da ogni MEP che dovranno pervenire ad una soluzione comune e soddisfacente per tutte le parti al fine di raggiungere il consenso della maggioranza durante la fase di votazione dell’articolato. La collaborazione all’interno del proprio gruppo parlamentare e la capacità di mediare le proprie posizioni con gli altri studenti saranno capacità fondamentali per ottenere un esito positivo durante la votazione.

I premi: Best MEP

Durante la simulazione sarà cura del nostro Staff selezionare gli studenti che si distingueranno rispetto a criteri oggettivi che riguarderanno: studio del materiale didattico, capacità di lavorare in gruppo (teamwork) e capacità di leadership. Agli studenti meritevoli verrà offerta dall’associazione una borsa di studio a copertura completa (viaggio e pernottamento non a carico dello studente) per volare a Bruxelles e visitare la sede del Parlamento europeo.

Come aderire

Come Istituto

Per aderire al Progetto come Istituto è necessario compilare il modulo di registrazione online (senza impegno), altrimenti, in caso di difficoltà, è possibile contattare l’Associazione tramite email o numero di telefono.

Un referente del nostro Staff vi indicherà gli ulteriori dettagli pratici per l’adesione al Progetto e per la stipula della Convenzione Alternanza Scuola-Lavoro con l’Istituto.

Come Singolo Studente

Per aderire al Progetto come studente leggi attentamente il bando e compila il modulo di iscrizione online, ti contatteremo al più presto per procedere al pagamento della quota di partecipazione.

Il bando di partecipazione al progetto IMEP è disponibile online.

Telefono
+39 389 607 2492
Indirizzo
Via dei Latini, 1
Civita Castellana (VT)
EMAIL
info@europeanpeople.it

La passata edizione

La più grande simulazione del Parlamento europeo in Italia.

La passata edizione ci ha resi orgogliosi di essere i pionieri nel campo delle simulazioni del Parlamento europeo diventando il punto di riferimento nel panorama italiano. Il progetto ha ottenuto la piena soddisfazione da parte di docenti e alunni ed ha ricevuto apprezzamenti dalle più alte cariche istituzionali italiane ed europee, tra cui il Presidente del Parlamento Europeo, Martin Schulz.

Il progetto IMEP ha ricevuto nella passata edizione e nell’edizione corrente l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo. Il patrocinio è il simbolo del sostegno delle istituzioni europee per l’attività di promozione e diffusione dei valori della cittadinanza europea di European People tramite il nostro metodo innovativo e coinvolgente per le giovani generazioni di studenti.