Loading...
Loading...

Stai cercando la soluzione per l’alternanza scuola-lavoro?

Compila il modulo di registrazione per ricevere la brochure con le informazioni e i progetti sulla tua email

Ruolo (*)

Nome (*)

Cognome (*)

E-mail (*)

Telefono (*)

Accetto l'informativa sulla Privacy

Progetti principali

IMEP
IMEP
La più grande Simulazione del Parlamento europeo in Italia
NHSMUN
NHSMUN
La Simulazione delle Organizzazioni Unite a New York
Parlamento Italiano
Parlamento Italiano
La Simulazione del Parlamento italiano

200 e più scuole

450 e più classi

4500 e più studenti

Altri progetti

ARDUINO
ARDUINO
Impara l’elettronica con l’open source
Job Education
Job Education
Impara le soft skills essenziali per il mondo del lavoro
Giornalista per un giorno
Giornalista per un giorno
Lavori di gruppo, lavori di produzione di articoli, recensioni e lezioni interattive relative alle tematiche sviluppate durante le visite ai musei.

FAQ – Domande frequenti

Si, l’alternanza scuola lavoro può essere svolta anche presso enti no-profit e associazioni di volontariato.
L’opportunità di avvalersi della collaborazione con strutture del Terzo Settore è stata espressamente prevista dal decreto legislativo n.77/2005, al’art.1, comma 2.

Non c’è un minimo o un massimo, però ricordiamo che la gratuità degli accompagnatori è prevista ogni 8 studenti per le scuole esterne.

Verrà consegnato alle scuole ed i singoli ragazzi non appena la scuola comunica il numero di partecipanti e conferma la partecipazione.

I progetti sono aperti a tutti gli studenti.

Sì, possono partecipare a tutte le simulazioni/progetti che desiderano.

Sì, gli studenti esterni possono pagare solo la quota di partecipazione di €169,00 e organizzare da soli il pernottamento.

Lo spostamento nelle città è a carico degli studenti solo per le edizioni IMEP che si svolgono in Italia.

Sì, tutte le simulazioni sono in lingua inglese.

Contatti

Telefono:
+39 389 6072492